Jean-Marc Pontroué diventerà il nuovo CEO di Panerai IWC replica

Di recente, aBlogtoWatch ha ricevuto la notizia che il CEO di Roger Dubuis, Jean-Marc Pontroué, lascerà a lungo il suo posto per assumere il ruolo di CEO di Panerai a partire da aprile 2018. Prima di diventare CEO di Roger Dubuis, Jean-Marc Pontroué si è distinto in numerose posizioni con marchi di lusso come Givenchy e Montblanc, dove ha lavorato come vicepresidente per i prodotti e la strategia. È anche evidente che Richemont è ancora in fase di ristrutturazione dopo aver annunciato un'importante mossa per abolire la propria posizione di amministratore delegato e diverse trasformazioni interne del CEO non IWC replica molto tempo fa. Per Panerai (un marchio che spesso guarda al passato per alimentare i loro successi attuali e futuri) questo potrebbe significare una nuova era di innovazione creativa considerando come Jean-Marc Pontroué era alla guida di sforzi creativi e orientati al consumatore nei suoi ruoli precedenti.

Per un po ', Roger Dubuis è stato un leader del settore nell'esecuzione di progetti con materiali e tecniche interessanti che non sono necessariamente comuni in altri marchi. Ciò è stato evidente durante il SIHH 2017 con orologi come Excalibur Quatuor Cobalt MicroMelt e Excalibur Carbon Spider, che hanno usato per la prima volta il carbonio per la piastra di movimento, i ponti e la gabbia superiore del tourbillon. Durante il suo mandato presso Roger Dubuis, Jean-Marc Pontroué è riuscito a semplificare le collezioni del marchio, aumentare l'efficienza, impostare e conservare i dati di produzione e promuovere importanti partnership come la recente relazione con Lamborghini. Inutile dire che era anche molto chiaro sull'importanza dell'originalità e si distingue dagli altri marchi, indipendentemente dal mercato su cui ci concentriamo. Di conseguenza, Roger Dubuis ha costantemente promosso progetti audaci e collaborazioni immediate come l'orologio scheletro automatico Excalibur Spider Pirelli con cui siamo d'accordo.

Considerando il solito piano di gioco Panerai incentrato su riedizioni e pezzi storici, sarà interessante vedere al timone cosa riserva il futuro con un leader come Jean-Marc Pontroué. A volte, sono stati criticati per essersi allontanati dalle loro radici e anche per inesattezze storiche. Ma abbiamo anche visto la capacità di Panerai di sperimentare nuovi materiali e, in qualche modo, questo Panerai LAB-ID Luminor 1950 rolex replica Carbotech sembra quasi essere "ispirato da Roger Dubuis". Tutto sommato, è sicuro di dire che Panerai ha molto da guadagnare da un CEO concentrato con esperienza nello sviluppo di prodotti, razionalizzazione delle collezioni, sviluppo interno e partnership significative. Vedremo versioni più interessanti di Panerai sotto questa nuova leadership? Potrebbe essere troppo presto per dirlo, ma c'è una possibilità e la accetteremo davvero. Inoltre, con SIHH 2018 proprio dietro l'angolo, ci si può solo chiedere se il signor Pontroué abbia già avuto una mano nelle prossime uscite Panerai o nuove iniziative.

aBlogtoWatch ha parlato con un entusiasta Jean-Marc Pontroué del nuovo ruolo nel suo "marchio di orologi italiano preferito". È un protocollo standard che molti amministratori delegati di orologi devono mantenere alcuni mesi prima di rilasciare interviste formali. Jean-Marc condividerà i suoi piani e le sue ambizioni con Panerai di più con un log di imitazioni rolex Watch in primavera o estate 2018.

Rolex replica
imitazioni rolex
rolex falsi
replica orologi
IWC replica